TikTok Kitchen: il social entra nel mondo della ristorazione

TikTok si lancia nel mondo della ristorazione con TikTok Kitchen, la ghost kitchen che distribuisce i menù più condivisi e che hanno fatto tendenza nella piattaforma social.
Influencer-Marketing

TikTok si lancia nel mondo della ristorazione con TikTok Kitchen, la ghost kitchen che distribuisce i menù più condivisi e che hanno fatto tendenza nella piattaforma social.

Con una media di 130 milioni di utenti attivi al mese, #FoodTok è uno degli hashtags USA più popolari sulla piattaforma. Infatti, tra i video maggiormente virali che popolano il social network, senza dubbio le ricette catturano notevolmente l’attenzione dei tiktokers. Sia per la loro facilità di esecuzione, che per gli effetti speciali che i creators dedicano al video making. E’ proprio per questo motivo che TikTok ha deciso, in collaborazione con Virtual Dining Concept, di lasciare da marzo 2022 la TikTok Kitchen. In altre parole (per il momento solamente negli USA), i menu proposti sulla piattaforma, verranno cucinati in 300 ristoranti virtuali e distribuiti in funzione delle tendenze alimentari.

A seconda delle tendenze e delle condivisioni del momento, i piatti cambieranno con una cadenza di 3 mesi. La piattaforma si impegnerà in parte anche a ricompensare alcuni creator, ma il grosso del ricavo resterà chiaramente alla piattaforma.

La competizione con i delivery già esistenti

La TikTok Kitchen, porta il social in competizione con altri Big del mondo delivery quali Deliveroo o Uber Eats. Inoltre, con questo nuovo progetto, è prevista l’espansione di mille dark kitchen entro la fine del 2022. In altre parole, TikTok si farà supportare dai ristoranti, i quali oltre che che della preparazione delle ricette, si dedicheranno anche alla formazione del personale e al packaging del cibo.

I piatti

Stando a quanto riportato da Bloombers, nell’inaugurazione della Kitchen più social del momento, sono previsti piatti come ‘baked feta pasta’, le ‘corn ribs’, la ‘pasta chips’ o ancora gli ‘smash burger’.

“Lavorare con il team di TikTok sul menu e lo sviluppo di questo nuovo brand è stato entusiasmante”, ha detto Robert Earl, co-fondatore di Virtual Dining Concept, che ora pensa di replicare il successo ottenuto da MrBeast Burger, lanciato nel dicembre dello scorso anno ha lanciato e diventato in 12 mesi il primo brand assoluto tra le cucine virtuali.

Leggi anche...
I più recenti
migliori strategie per crescere su youtube

YouTube, ecco le 8 strategie più efficaci per far crescere il proprio canale

content marketing skills

Le 12 competenze essenziali per eccellere nel Content Marketing

Agorà Marketing su Adnkronos: nuovi contenuti e nuovo look

facebook novità rilancio giovani

Facebook punta al rilancio tra i giovani: le novità

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito marketing.