Facebook punta al rilancio tra i giovani: le novità

Facebook, il pioniere dei social media, sta cercando di ritrovare il suo appeal tra i giovani, dopo un calo degli utenti registrato in questi ultimi anni.
facebook novità rilancio giovani

Facebook, il pioniere dei social media, sta cercando di ritrovare il suo appeal tra i giovani, dopo un calo degli utenti registrato in questi ultimi anni.

L’origine e l’evolvere di Facebook

Facebook è stato il precursore dei social media moderni. Lanciato da Zuckerberg originariamente per gli studenti del college, ha plasmato il panorama dei social come lo conosciamo oggi.

Tuttavia, nel corso degli anni, la sua demografia è cambiata, allontanandosi sempre più dai giovani per avvicinarsi a un pubblico più maturo.

Secondo le statistiche di Pew Research riportate da Social Media Today, se fino al 2014-15 i giovani americani costituivano il 71% degli utenti di Facebook negli Stati Uniti, oggi questa percentuale è scesa drasticamente al 33%.

Tuttavia, Facebook dichiara un cambiamento in atto:

“Facebook è ancora per tutti, ma stiamo facendo cambiamenti significativi per costruire la prossima generazione di utenti, concentrandoci sui giovani adulti. Con cinque trimestri di crescita costante nell’uso dell’app da parte dei giovani adulti negli Stati Uniti e in Canada, oggi oltre 40 milioni di giovani adulti sono utenti attivi quotidiani, il numero più alto degli ultimi tre anni.”

Nonostante gli sforzi, la sfida per Facebook è ardua, considerando che altre piattaforme come Snapchat con 100 milioni di utenti attivi giornalieri negli USA e TikTok con dichiarati 170 milioni, hanno catturato l’attenzione dei giovani.

Le strategie per il rilancio di Facebook

Per riguadagnare terreno tra i giovani, Facebook ha delineato tre punti chiave su cui concentrarsi:

  1. Potenziare i reels e il deed;
  2. Aggiornare l’esperienza video;
  3. Incrementare le opportunità di monetizzazione per i creatori di contenuti.

Inoltre, Facebook sta puntando sullo sviluppo del metaverso, una realtà virtuale sempre più popolare tra i giovani, offrendo esperienze alternative attraverso avatar e ambienti digitali.

Facebook sta lavorando per migliorare l’esperienza VR al fine di rendere il coinvolgimento degli utenti ancora più accattivante.

Se queste strategie porteranno a lungo termine i risultati sperati è ancora incerto. Tuttavia, è evidente che Facebook deve adattarsi per tornare a essere attraente per la Generazione Z e ritrovare il suo antico splendore.

Leggi anche: Chi sono i Zillennials e perché sono attori chiave nelle strategie di marketing

Leggi anche...
I più recenti
come usare al meglio pinterest

Come utilizzare Pinterest al meglio: guida breve e completa

cos'è pubblicità contestuale

Pubblicità contestuale nel marketing digitale: targeting preciso per risultati efficaci

cos'è tiktok studio come si usa

Tutto su TikTok Studio: la rivoluzione nella creazione di contenuti video di alta qualità

come sfruttare youtube shorts

Come sfruttare le YouTube Shorts in 10 mosse: una guida completa

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito marketing.